Sto caricando…

Un intervento di riqualificazione a uso temporaneo di un’area abbandonata sotto il Viadotto dei Presidenti, messo in campo dall’associazione Viadotto dei presidenti /Grenapsi con la partecipazione del gruppo di giovani architetti ‘G124’ di Renzo Piano e delle associazioni impegnate nella rigenerazione degli spazi urbani come Interazioni Urbane. Ma anche un modo per riappropriarsi di un non-luogo solitamente nascosto dal traffico quotidiano, attraverso arredi green e una vera e propria piazza temporanea sotto i pilastriano degradato e abbandonato in un luogo di scambio e di partecipazione della cittadinanza. Una prima iniziativa che ha visto il coinvolgimento della comunità locale

Di che tipo di risorsa condivisa si tratta?

materiale

Comunità collaborativa che se ne prende cura

Ci sono cittadini, associazioni, imprenditori o commercianti, scuole, università o altre istituzioni culturali che si stanno prendendo cura (o hanno manifestato l’intenzione di prendersi cura) di questa risorsa condivisa nell’interesse della collettività? Si

Come si chiama la comunità? Sotto il Viadotto

Governance

Questa comunità collaborativa intende dare vita a una forma di gestione della risorsa condivisa che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico, sociale, culturale per garantirne la fruizione da parte di tutta la collettività

Di quale dispositivo di governance? agenzia di comunità

Indirizzo

Indirizzo:

viadotto Giovanni Gronchi Roma, Roma 00139 Italia

GPS:

41.9591838, 12.534548399999949