Sto caricando…

Il complesso è stato costruito come magazzino per il Teatro dell‟Opera; cambiò in parte destinazione alla fine degli anni ‟60 e venne adattato a scuola. Negli anni ’70 del ‘900, nei piani superiori, ha ospitato la funzione residenziale accogliendo famiglie di sfrattati.

In seguito all’occupazione il terzo piano è stato assegnato al Centro Rampi che ne ha avviato l’utilizzo a scopo culturale.

Attualmente il piano è gestito da un consorzio di gruppi artistici residenti, che stanno curando la riqualificazione e la programmazione delle attività.

Comunità collaborativa che se ne prende cura

Ci sono cittadini, associazioni, imprenditori o commercianti, scuole, università o altre istituzioni culturali che si stanno prendendo cura (o hanno manifestato l’intenzione di prendersi cura) di questa risorsa condivisa nell’interesse della collettività? Si

Come si chiama la comunità? Doppiosenso Unico/ Saràbanda

Governance

Questa comunità collaborativa ha dato vita a una forma di gestione della risorsa condivisa che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico, sociale, culturale per garantirne la fruizione da parte di tutta la collettività

Di quale dispositivo di governance? “Consorzio” associativo

Indirizzo

Indirizzo:

Via Aquilonia,52 Municipio V, Prenestino, Roma 00177 Italia

GPS:

41.89001122004593, 12.549952602781332

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-