Sto caricando…

Il Comitato per il Parco della Caffarella, che ha come simbolo il casale stilizzato della Vaccareccia, nasce nel 1984 ad opera di alcuni giovani di allora con l’obiettivo dell’eliminazione del degrado, dell’esproprio dell’area, la realizzazione del parco pubblico all’interno del più vasto complesso del Parco dell’Appia Antica e la divulgazione del grande patrimonio storico-artistico-naturalistico del IX Municipio.A tal fine il Comitato per il Parco della Caffarella ha collaborato con il Comune di Roma per la redazione del Piano di Utlizzazione della Caffarella, per il primo esproprio di 70 ettari della valle (1999)e per il secondo esproprio di ulteriori 40 ettari più i casali (2005). Il Comitato collabora altresì con la Provincia di Roma e la Regione Lazio e con l’Ente Parco dell’Appia Antica. Attraverso convegni e pubblicazione di alcuni testi sul patrimonio storico-artistico- naturalistico della Caffarella e sulle ville e i monumenti del IX Municipio il Comitato ha offerto il suo contributo alla divulgazione del notevole patrimonio culturale di questo settore della nostra città.

Comunità collaborativa che se ne prende cura

Ci sono cittadini, associazioni, imprenditori o commercianti, scuole, università o altre istituzioni culturali che si stanno prendendo cura (o hanno manifestato l’intenzione di prendersi cura) di questa risorsa condivisa nell’interesse della collettività? Si

Come si chiama la comunità? Comitato per il Parco della Caffarella

Governance

Questa comunità collaborativa ha dato vita a una forma di gestione della risorsa condivisa che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico, sociale, culturale per garantirne la fruizione da parte di tutta la collettività

Di quale dispositivo di governance? associazione 

Indirizzo

Indirizzo:

Largo Pietro Tacchi Venturi Municipio IX, Roma 00179 Italia

GPS:

41.8679808283, 12.5154989889

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-