“Tale laboratorio di progettazione partecipata intende costruire le linee guida per la riapertura dell’ex Cinema Impero coinvolgendo tutte le realtà associative, professionali, istituzionali, civiche del territorio e non, al fine di creare un modello nuovo di vertenza sui beni privati a destinazione d’uso culturale dismessi. Tor Pignattara, il Cinema Impero riapre dopo 30 anni. Sarà un centro artistico
„Il nuovo centro culturale trova posto in uno spazio di 80 mq, contiguo all’ex cinema, ristrutturato a spese della proprietà. “”Spazio Impero”” sarà un centro di arti performative (danza, circo contemporaneo, musica e teatro) e secondo il Municipio avrà un duplice obiettivo: “”Divenire un polo di ricerca e di innovazione per i professionisti e rappresentare per la collettività un punto di incontro, un centro dove tutti, dai bambini agli anziani, possono svolgere, anche per diletto, le attività legate all’arte, al fisico ed al benessere”. Nel Cantiere Impero operano un’insieme di associazioni che, tuttavia, lavorano in maniera autonoma.

Comunità collaborativa che se ne prende cura

Ci sono cittadini, associazioni, imprenditori o commercianti, scuole, università o altre istituzioni culturali che si stanno prendendo cura (o hanno manifestato l’intenzione di prendersi cura) di questa risorsa condivisa nell’interesse della collettività? Si

Come si chiama la comunità? Cantiere Impero

Governance

Questa comunità collaborativa ha dato vita a una forma di gestione della risorsa condivisa che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, economico, sociale, culturale per garantirne la fruizione da parte di tutta la collettività

Di quale dispositivo di governance? Associazione

Indirizzo

Indirizzo:

Via Acqua Bullicante + 122 Municipio V, Roma 00177 Italia

GPS:

41.88495724569592, 12.54351191066553

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-